Archivio

Archive for agosto 2011

A Colorno gli Aironi sommergono con sei mete Plymouth

AIRONI 42 – 3 PLYMOUTH ALBION
Giovedì 25 agosto 2011
Colorno – Stadio Maini

Cercava buone indicazioni coach Rowland Phillips, e buone indicazioni sono arrivate, a Colorno infatti gli Aironi sommergono Plymouth Albion con un 42 a 3 frutto di un buon gioco alla mano. Ulteriore elemento di fiducia per staff e tifosi, oltre alle sei mete segnate, è il 100 % dalla piazzola della nuova apertura Naas Olivier, che potrebbe così risolvere il problema della precisione su calci piazzati e di spostamento notatosi l’anno scorso, e che ha fatto lasciare sul campo alla franchigia punti fondamentali. Strappa un sorriso a Phillips anche la prestazione dell’ala Venditti (in foto) che segna due mete e dà fiducia all’allenatore anche in vista del periodo di concomitanza della Coppa del Mondo, quando mancheranno i dieci nazionali. L’aspetto positivo dell’amichevole di Colorno son stati gli infortuni a Trevisan, Festuccia e Cazzola. Se per l’estremo Trevisan si tratta solo di un colpo al volto di lieve entità che non pregiudica la sua possibile presenza contro gli Scarlets alla prima di campionato, per Festuccia e Cazzola servono più turni di riposo a causa di un infortunio rispettivamente alla mano per il tallonatore e al ginocchio per la seconda linea.

A fine partita lo stesso Venditti ha riferito all’ufficio stampa degli Aironi le seguenti parole:
Sono contento perché un’ala dovrebbe segnare e ieri l’ho fatto. Nel primo tempo abbiamo giocato tutti molto bene e io ho solo concretizzato il bel gioco dei miei compagni. Anche ad Agen non era andata male ma siamo stati sfortunati, nel secondo tempo li abbiamo lasciati giocare e abbiamo perso. Però siamo soddisfatti del lavoro svolto. Quest’anno stiamo lavorando molto bene, il gruppo crede fortemente in quello che stiamo facendo e quindi i risultati si vedono, e quest’anno andrà sicuramente meglio”.

Oltre all’ala abruzzese sono andati in meta anche il solito Williams, Quartaroli, Riccardo Pavan e Favaro.

AIRONI RUGBY 42 – 3 PLYMOUTH ALBION
Aironi: Trevisan (pt 28′ Robertson); R. Pavan (st 25′ Trevisan), Quartaroli, G. Pavan (st 11′ Pizarro), Venditti; Olivier, Tebaldi (st 1′ Bronzini); Williams (pt 44 Viljoen), Cattina (st 11′ Favaro), Sole; Biagi, Cazzola (pt 24′ Ferrarini); Romano (st 27′ Aguero), Festuccia (st 17 Al. De Marchi), Aguero (st 11′ An. De Marchi). (All. Phillips).
Plymouth Albion: Love; McGrath, Mitchell, Johns, Lewis; M. Lee, Cushion (st 24′ Squire); Stupple, D. Lee (st 17′ Harris), Stephen; Lockley, Tyas, Dugard, Evans (st 17 Vickers), Morton (st 10′ Rogers). (All. Dawe).
Marcatori: P.t. 6′ m Venditti tr Olivier (7-0), 17′ m Venditti tr Olivier (14-0), 24′ m Williams tr Olivier (21-0), 30′ cp Love (21-3), 40′ m Quartaroli tr Olivier (28-3), 41′ m R. Pavan tr Olivier (35-3). St 30′ m Favaro tr Olivier (42-3)
Arbitro: Pennè
Note: Gialli: st 3′ Romano

SEGUICI SU FACEBOOK! / JOIN US ON FACEBOOK!

SEGUICI SU TWITTER! / FOLLOW US ON TWITTER!

Annunci
Categorie:Uncategorized

A Colorno l’amichevole contro Plymouth Albion

AIRONI RUGBY – PLYMOUTH ALBION
giovedì 25 agosto 2011
Stadio Maini – Colorno
ore 18.00 – nessuna copertura televisiva

Dopo la sconfitta di misura patita dagli Aironi in terra francese ai danni dell’Agen Rugby (in foto) per 17 a 12, la franchigia lombardo-emiliana torna in campo stasera contro l’antico club inglese del Plymouth Albion, sul terreno amico dello Stadio Maini di Colorno. Nell’ultima gara prestagionale contro gli inglesi, coach Phillips vuole ritrovare l’aggressività e la determinazione vista in campo contro l’Agen, che nonostante la sconfitta ha visto la squadra italiana dettare i tempi di gioco e dominare la partita. In vista del primo impegno stagionale della Rabodirect Pro12 del 3 settembre contro gli Scarlets, l’allenatore dei neroargento vuole testare i propri ragazzi per verificarne il livello di preparazione. Ottime sicuramente son state le indicazioni giunte dal terza linea centro Nick Williams e dall’estremo Ruggero Trevisan, entrambi in meta sia ad Agen che nell’amichevole contro la Benetton Treviso.

AGEN RUGBY 17 – 12 AIRONI RUGBY
Agen Rugby: Barnard; Lamoulie, Petre (Palesasa), Ahotaelioa (Robinson), Coux; Courrent (Mondoulet), Bales (Machenaud); Giraud (Badenhorst)), Erbani (Monribot), Mondoulet; Lagrange (Barnard), O’Connor; Muller (Sheklashvili, Garcia), Janaudy (Narjissi), N’Nomo (Schwalger, Cabarry).
Aironi Rugby: Trevisan; Robertson, Quartaroli (st 16′ Benettin), G. Pavan (st 25′ Pizarro), Venditti (st 14′ R. Pavan); Olivier, Tebaldi (st 14 Bronzini); Williams (st 28′ Cattina), Cattina (st 25′ Favaro), Sole (st 1′ Ferrarini); Biagi (st 14′ Sole), Cazzola; Redolfini (st 1′ Staibano), Santamaria (st 1′ Festuccia), Aguero (st 16′ An. De Marchi). (All. Phillips).
Marcatori: P.t. 16′ m. Williams (0-5), 20′ m. Coux (5-5), 38′ m. Trevisan tr. Olivier (5-12). S.t. 3′ m. Lamoulie (10-12), 22′ m. Palesasa tr. Barnard (17-12)

La società del Colorno Rugby si è mostrata entusiasta dalla scelta degli Aironi di disputare un’amichevole nello stadio del club fiancheggiatore, dimostrando così lìunione d’intenti di tutti i club dacenti parte la franchigia, mentre il vice presidente degli Aironi Silvano Melegari ha espresso la propria volontà di giocare anche in futuro l’ultima amichevole della pre-season a Colorno, inaugurando così una sorta di tradizione.

Nel XV titolare scelto da Phillips molti giovani, che con l’assenza nei primi mesi dei giocatori nazionali impegnati nella RWC 2011, avranno la possibilità di mettersi in mostra in campionato. Viene così confermato ad estremo Trevisan, forte di un ottimo periodo di forma. Il permit player Riccardo Pavan farà coppia all’ala col giovane colosso Giovanbattista Venditti, e dovrà interagire con la coppia di centri formata dal fratello, Gilberto Pavan e il recuperato Roberto Quartaroli. La mediana sarà formata da Tito Tebaldi e il neo-acquisto sudafricano Naas Olivier. In prima linea il tallonatore capitano Roberto Santamaria sarà affiancato da Matias Aguero e il giovane Lorenzo Romano. Giovanissima la seconda linea, formata da George Biagi e Filippo Cazzola, che troveranno sostegno dai due flanker, Josh Sole e Nicola Cattina e dall’irremovibile numero 8 Nick Williams.

Aironi Rugby: 15 Trevisan; 14 R.Pavan, 13 Quartaroli, 12 G.Pavan, 11 Venditti; 10 Olivier, 9 Tebaldi; 8 Williams, 7 Cattina, 6 Sole; 5 Biagi, 4 Cazzola; 3 Romano, 2 Santamaria, 1 Aguero. (In panchina Festuccia, Al.De Marchi, An.De Marchi, Furno, Viljoen, Ferrarini, Pizarro, Favaro, Bronzini, Benettin)

SEGUICI SU FACEBOOK! / JOIN US ON FACEBOOK!

SEGUICI SU TWITTER! / FOLLOW US ON TWITTER!

Categorie:Uncategorized

Michael Wilson firma con il Rugby Rovigo

 Il mediano di mischia degli Aironi Michael Wilson ha firmato un contratto che lo legherà per un anno con il Rugby  Rovigo, club finalista nel Campionato d’Eccellenza 2010/2011. Wilson, classe ’88, nato in Inghilterra e naturalizzato italiano è un giovane promettente, inserito in nel giro della Nazionale A, con alle spalle un passato in Premiership inglese con la maglia dei Saracens. Numerosi infortuni hanno impedito al giovane mediano di mischia d’esprimere tutto il proprio potenziale, per questo motivo la decisione di vestire la maglia rossoblù dei Bersaglieri va intesa come una possibilità di crescita in una delle squadre più valide del campionato italiano.

SEGUICI SU FACEBOOK! / JOIN US ON FACEBOOK!

SEGUICI SU TWITTER! / FOLLOW US ON TWITTER!

Categorie:mercato