Home > mercato > Gli Aironi sognano di volare tra Masi e Rokocoko

Gli Aironi sognano di volare tra Masi e Rokocoko

  E’ da poco terminata la regular season della prima stagione celtica di Aironi e Treviso, ma già il rugbymercato si fa infuocato, con alcuni grandi colpi, come i traferimenti di Hook, Martyn Williams e Sivivatu, e rumors ancora più grandi, che coinvolgono nomi del calibro di Carter, Wilkinson, Shane Williams e Parisse. A farla da padroni, sia per quanto riguarda i rumors, che per quanto riguarda i trasferimenti, sono le esagerazioni dei club francesi. Da parte italiana più che veri e propri trasferimenti sono le voci di corridoio e gli interessamenti ad incuriosire tifosi e addetti ai lavori. Da oltralpi girano voci su un possibile ritorno nel Bel Paese di nomi altisonanti come quelli di Mauro Bergamasco e capitan Parisse, fortemente voluti dalla FIR. Rumors più verificabili parlano invece di un interessamento da parte di Treviso per Craig Gower, apertura della nazionale attualmente militante tra le fila del Bayonne, che in casacca biancoverde potrebbe tornar a giocare nel ruolo di centro, dovendo però fare i conti con due giovani promesse come Sgarbi e Benvenuti. Nonostante questo i tifosi della Marca si sono abituati ad una società che da sempre lavora in silenzio per poi annunciare gli ingaggi a firma avvenuta. Per quel che riguarda gli Aironi invece i rumors sono molteplici, e confermati anche dalla società. L’arrivo di Parisse è fortemente improbabile, soprattutto a causa del rinnovo di contratto di Nick Williams, che occupando l’unico posto disponibile da straniero nella fascia di terza linea ha praticamente cucita sulle spalle la maglia da titolare.

Tonni e Melegari pensano soprattutto a rafforzare la linea dei trequarti, ed ecco dunque farsi avanti i nomi di Keats per il numero nove, il sudafricano Naas Olivier e l’italianizzato Luciano Orquera all’apertura, nonchè la star dell’ultimo Sei Nazioni Andrea Masi come centro. L’ingaggio di Luciano Orquera, anticipato dal nuovo ct della Nazionale Brunel, e confermato dal Presidente Melegari è vicino all’ufficializzazione. Lo stesso Melegari ha anche confermato che sono a buon punto le trattative per riportare a Viadana Andrea Masi, che aggiungerebbe valore alla linea di trequarti, potendo essere schierato all’occorrenza come centro, ala o estremo. Per quel che riguarda Tyson Keats, nome che gira già da alcuni mesi, le trattative sono rallentate a causa delle regole imposte dalla FIR riguardo alla limitazione di un solo straniero per i ruoli di mediano di mischia, apertura ed estremo. Altro straniero che interessa alla società è il sudafricano dei Cheetahs Naas Olivier. Occasioni celtiche anche per alcuni giovani italiani attualmente impegnati in Eccellenza, al roster a disposizione di coach Phillips potrebbero infatti aggregarsi Nicola Belardo, terza linea dei Cavalieri Prato, nonchè sul qaurtetto parmense formato da Romano, Manici, Contini e McCann.

In occasione dell’anniversario del 17 maggio per il primo anno di vita degli Aironi, il Presidente della società Silvano Melegari ha confessato che la prima stagione di Celtic League è stata dura, nonostante ci sia soddisfazione per il coinvolgimento di pubblico, la crescita dei giocatori e la competitività della squadra. Melegari ha anche annunciato di desiderare una regalo per sè stesso e tutti i tifosi, ovvero l’approdo a Viadana di una star come Joe Rokocoko (in foto), per la quale gli Aironi stanno sondando il terreno. Un’ala di livello internazionale, ex All Blacks, che potrebbe far volare i lombardo-emiliani.

SEGUICI SU FACEBOOK! / JOIN US ON FACEBOOK!

SEGUICI SU TWITTER! / FOLLOW US ON TWITTER!

Categorie:mercato
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...