Home > mercato > In arrivo un nuovo mediano di mischia, è Keats?

In arrivo un nuovo mediano di mischia, è Keats?

Il mercato è ai suoi inizi, ma tutte le società sanno che, nonostante i grandi colpi arriveranno dopo la RWC 2011, bisogna muoversi fin da subito. La FIR ha ufficializzato la lista di giocatori d’interesse nazionale, permettendo così ad Aironi e Treviso di puntare gli occhi su giocatori italiani di primo livello da poter riportare in Italia.

Ecco la lista FIR:

Fascia I (contributo federale del 60%)
Prime linee: Aguero, Lo Cicero, Perugini; Festuccia, Ghiraldini, Ongaro, Castrogiovanni, Cittadini, Staibano.
Seconde: Bernabò, Bortolami, Del Fava, Dellapè, Geldenhuys.
Terze: Barbieri, Ma.Bergamasco, Derbyshire, Parisse, Vosawai, Zanni,
N. 9: Canavosio, Gori.
Aperture/estremi: Burton, Gower, Masi, McLean, Orquera.
Centri/ali: Benvenuti, Mi.Bergamasco, Canale, Garda, M.Pratichetti, Sgarbi.

Fascia II (contributo federale del 60% per un utilizzo minimo in Celtic/Heineken di 900 minuti)
Prime linee: Al. De Marchi; D’Apice; Ravalle.
Seconda: Furno.
Terze: Belando, Favaro, Minto.
N. 9:   Tebaldi, Semenzato.
Aperture/estremi: Benettin, Bocchino, Buso.
Centri/ali: Majstorovic, A.Pratichetti, Quartaroli, Venditti.

Oltre al mercato inerente giocatori italiani però, gli Aironi stanno cercando di ovviare alla mancanza di scelte valide in determinati ruoli chiave. Se per il ruolo di mediano d’apertura si sta già facendo il nome di Gower ed Orquera, per quello di mediano di mischia è stata un’affermazione del Direttore Sportivo Franco Tonni a dare il via ai rumors. Tonni ha dischiarato alla Gazzetta di Mantova:

ora di certo c’è solo che arriverà un mediano di mischia straniero

La rosa dei mediani di mischia della franchigia lombardo-emiliana non dà sicurezza infatti, Tebaldi è in cerca di maggiore continuità, Wilson appare troppo fragile a causa dei continui infortuni e Canavosio difficilmente reggerebbe ottanta minuti ad alti livelli. In rosa è anche presente il 20enne Bronzini che però ha bisogno di crescere al fianco di un giocatore già formato e d’esperienza. Possibile è anche un ritorno in maglia nero-argento di Pietro Travagli, che durante la finestra del Sei Nazioni ha dimostrato di poter giocare ai livelli della Celtic League.

I rumors parlano del possibile approdo a Viadana del 29enne mediano di mischia neozelandese Tyson Keats. Il numero 9 degli Hurricanes, 173 cm per 84 kg, è un mediano solido, che nell’ultima stagione ha segnato tre mete. Nella sua carriera ha indossato le maglie dei Crusaders, Canterbury e Taranaki.

Ai microfoni del The Dominion Post Keats ha dichiarato di essere in procinto di lasciare la Nuova Zelanda per giocare in Europa in una squadra della Celtic League, senza rivelarne però il nome. Manca l’ufficialità dunque, ma come si dice “due indizi fanno una prova”.

SEGUICI SU FACEBOOK! / JOIN US ON FACEBOOK!

SEGUICI SU TWITTER! / FOLLOW US ON TWITTER!

Categorie:mercato
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 14/04/2011 alle 12:33

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...