Home > statistiche > Fattore campo e percentuali vittorie

Fattore campo e percentuali vittorie

Sulla celebre rivista Sports Illustrated è uscito un articolo riguardante l’incidenza del fattore campo sul risultato di match di vari sport. Secondo uno studio di 10 anni la percentuale maggiore di vittorie in casa è attribuita al campionato di calcio statunitense MLS e al campionato di college statunitensi di basket NCAA, entrambi con una media del 69,1 %.

Calcio – MLS (USA) – 69,1 %
Basket – NCAA (USA) – 69,1 %
Calcio – Serie A (Italia) – 67 %
Basket – Serie A (Italia) – 65,3 %
Calcio – Liga (Spagna) – 65 %
Football – NCAA (USA) – 64,1 %
Calcio – Premier League (Inghilterra)- 63,1 %
Basket – NBA (USA) – 62,7 %
Basket femminile – WNBA (USA) – 61,7 %
Cricket – 60,1 %
Hockey – NHL (USA) – 59 %
Volley – Serie A (Italia) – 58,4 %
Rugby – 58 %
Football – NFL (USA) – 57,6 %
Baseball – MLB (USA) – 54,1 %

Il rugby, per il quale si ha un dato approssimativo comprendente più campionati, si afferma con il 58 % di vittorie in casa. Uno dei dati più eclatanti riguardanti il rugby è il dato di vittorie interne del Leicester Tigers. I campioni d’Inghilterra in carica infatti, in 23 stagioni di campionato inglese vantano una percentuale di vittorie casalinghe pari al 84 %, avendo vinto 189 partite, pareggiate 7 e perse 24 delle 220 giocate al Welford Road. Un dato impressionante, che ci dà lo spunto per indagare sulle percentuali di vittorie casalinghe dei club di Celtic League per la stagione in corso.

Abbiamo calcolato la percentuale di risultati utili casalinghi, ovvero vittorie e pareggi, di ogni squadra di Celtic League per la stagione in corso, e confrontato i dati con le percentuali delle dieci totali stagioni di campionato (inserite tra parentesi).

Munster – 100 % (82 %)
Leinster – 100 % (88 %)
Ospreys – 83,3 % (80 %)
Scarlets –  83,3 % (74 %)
Ulster –  66,6 % (71 %)
Cardiff Blues – 75 % (74 %)
Glasgow Warriors – 57,1 % (67 %)
Newport Dragons – 80 % (71 %)
Edinburgh –  71,4 % (62 %)
Connacht –  40 % (51 %)
Treviso – 71 % (71 %)
Aironi – 0 % (0 %)

Le percentuali ci mostrano che la media di risultati utili casalinghi per questa stagione è del 68,9 %, mentre quella totale 65,9 %. Questi dati, superiori alla media del 57 % che Sports Illustrated riferisce al rugby, dimostra come nel campionato celtico, più che in altri campionati, il fattore campo incida molto sul risultato dei match.

Categorie:statistiche
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...