Home > heineken cup > Heineken Cup: ampio turnover contro il Biarritz

Heineken Cup: ampio turnover contro il Biarritz

Biarritz – Aironi
venerdì 17 dicembre 2010
Parc des Sports Aguilera – Biarritz
ore 19.00 – nessuna compertura televisiva

Voglia di riscatto: è questo che si respira in terra francese. Leggendo i giornali francesi, all’indomani della vittoria casalinga degli Aironi sul Biarritz, i titoli si aggiravano intorno a parole come vergogna e incredulità. I cugini transalpini non si sarebbero mai aspettati che una squadra pretendente al titolo potesse perdere contro una formazione italiana. Non è servita la vittoria di Treviso l’anno scorso ai danni de campioni di Francia del Perpignan per sminuire la grandeur francese. La sensazione è dunque quella di un Biarritz motivato a cancellare il passo falso in terra italiana, e voglioso di raggiungere il punto bonus. Lo si deduce anche dalle dichiarazioni del Ds degli Aironi Tonni, che afferma che i suoi ragazzi dovranno affrontare una partita molto dura, simile ad una guerra. Forse anche per questo motico il Ct Phillips schiererà una formazione con molti nuovi innesti, frutto di turn-over e di sperimentazione, nonchè ricerca di motivazione. Si cambia la mediana, dove Tebaldi e Marshall lascieranno spazio a Canavosio e Bocchino, su cui Tonni ha affermato di voler puntare anche per favorirlo in ottica Nazionale. Cambiano anche i centri, con Pratichetti che viene  schierato come 13, e non più come ala, e il rientro di Pizarro. Fuori anche Williams in terza linea per Erasmus e Ongaro a tallonatore per Ferraro. All’ala insieme al confermato Toniolatti viene schierato il giovane Rubini. Sperimentazione allo spot numero 6, dove viene provato il sudafricano Liebenberg, seconda linea naturale, adattabile a terza linea.

AIRONI
15 Julien Laharrague; 14 Giulio Toniolatti, 13 Matteo Pratichetti, 12 Gabriel Pizarro, 11 Giulio Rubini; 10 Riccardo Bocchino, 9 Pablo Canavosio; 8 Jaco Erasmus, 7 Simone Favaro, 6 Vickus Liebenberg; 5 Quintin Geldenhuys (cap), 4 Marco Bortolami; 3 Fabio Staibano, 2 Luigi Ferraro, 1 Salvatore Perugini
In panchina: 16 Roberto Santamaria, 17 Ulyses Gamboa, 18 Matias Aguero, 19 Josh Sole, 20 Gareth Krause, 21 Michael Wilson, 22 James Marshall, 23 Giovanbattista Venditti

BIARRITZ
15 Dane Haylett-Petty, 14 Takudzwa Ngwenya, 13 Marcelo Bosch, 12 Damien Traille, 11 Iain Balshaw, 10 Julien Peyrelongue, 9 Dimitri Yachvili, 8 Imanol Harinordoquy, 7 Samiu Vahafolau, 6 Magnus Lund, 5 Erik Lund, 4 Jérôme Thion, 3 Campbell Johnstone, 2 Benoit August, 1 Yvan Watremez.
In panchina: 16 Romain Terrain, 17 Eusebio Guinazu, 18 Sylvain Marconnet, 19 Pelu Taele, 20 Wenceslas Lauret, 21 Ilikena Bolakoro, 22 Laurent Tranier, 23 Arnaud Mignardi

Categorie:heineken cup
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...